europa

Italiano

RAPPORTI INTERNAZIONALI

Nelle prossime settimane si svolgeranno vari appuntamenti internazionali, ai quali parteciperò anch'io. A causa della concomitante discussione sulla legge elettorale non potrò essere presente alla prossima sessione del Consiglio d’Europa. Mercoledì 11 ottobre farò parte della delegazione parlamentare a Lubiana per illustrare la proposta del trasferimento della sede EMA (Agenzia europea per i medicinali) da Londra a Milano.

IL VERTICE SUI BALCANI A TRIESTE

Nei prossimi giorni si svolgerà a Trieste un’iniziativa internazionale molto importante, e cioè l’incontro di tutti i Paesi, che fanno parte del cosiddetto Processo di Berlino, che riguarda l’allargamento dell’UE ai Paesi dei Balcani occidentali. Dopo un certo rallentamento, dovuto anche alla Brexit, sarebbe opportuno riprendere seriamente con il processo di allargamento, visto che la Serbia, il Montenegro e la Macedonia sono a buon punto per quanto riguarda l’adempimento delle condizioni previste e nell'attuazione dei dossier.

L’ASSEMBLEA DEL CONSIGLIO D’EUROPA

Nell’ultima assemblea del Consiglio d’Europa abbiamo affrontato alcune questioni abbastanza sensibili; in particolare è importante, che sia stato approvato quasi all’unanimità la risoluzione contro la corruzione, che negli ultimi tempi ha coinvolto anche alcuni membri e funzionari dello stesso Consiglio d’Europa.

INCE - INIZIATIVA CENTRO EUROPEA

La scorsa settimana ho partecipato, assieme alla delegazione parlamentare italiana, alla riunione delle Commissioni dell’Iniziativa Centro europea a Minsk; a presiedere l’iniziativa è infatti nell’anno corrente la Bielorussia, che sta utilizzando questa occasione per promuovere il proprio Paese, al fine soprattutto di acquisire di una maggiore credibilità nell’ambito internazionale. Come noto, ci sono verso questa ex Repubblica sovietica numerose critiche da parte di forum europei a causa del mancato rispetto dei diritti umani e della pena di morte, non ancora eliminata.

Pagine