AUDIZIONE DEL MINISTRO GIANNINI IN COMMISSIONE

Nella Commissione cultura della Camera si è svolta l'audizione del ministro all'istruzione Stefania Giannini. Nella sua relazione si è soffermata in particolare su alcune criticità che hanno caratterizzato l'inizio dell'anno scolastico. A questo proposito va sottolineato che alle ormai tradizionali difficoltà del nostro sistema scolastico si sono aggiunte tutte le complesse novità previste dalla Buona scuola, dal concorso per i docenti al piano della mobilità, dalla nomina dei supplenti all'annunciato concorso per i dirigenti scolastici.

LEGGE ELETTORALE

La discussione sul referendum costituzionale e sulla legge elettorale è in questo periodo al centro della vita politica italiana. Il Presidente Renzi ha comunque   abbassato un po' i toni e contemporaneamente arriva la sua disponibilità alle modifiche della legge elettorale; come noto questo è uno dei punti dirimenti per la sinistra del PD in vista del loro voto al referendum.

VARI PROVVEDIMENTI LEGISLATIVI

Dopo la pausa estiva il lavoro parlamentare è entrato subito nel vivo; all’ordine del giorno abbiamo infatti numerosi provvedimenti e leggi, alcuni di questi li seguo in prima persona. Vorrei intanto esprimere la mia soddisfazione in merito alla legge sul finanziamento pubblico all'editoria, che è stata finalmente approvata anche al Senato; da questa legge dipende anche il futuro del quotidiano Primorski dnevnik.

VISITA DELLA SCUOLA BILINGUE DI SAN PIETRO AL NATISONE

Ho voluto dare un senso  all'inizio dell'anno scolastico con la visita al cantiere della scuola bilingue di San Pietro al Natisone soprattutto per due motivi: per l'importanza che riveste questa scuola  per la comunità slovena e perchè ho seguito da vicino in questi anni tutte le vicissitudini intorno alla costruzione del nuovo edificio. Oggi possiamo dire che siamo a buon punto per l'imminente apertura della nuova scuola; sia la Regione che il Ministero hanno erogato in questi giorni i fondi  mancanti, mentre il Comune sta portando a termine  gli ultimi dettagli.