NEWSLETTER 057

 

27 dicembre 2018

 

Carissimi,

questa è l’ultima newsletter del corrente anno, ma anche l’ultima nel mio ruolo di parlamentare. Nei prossimi giorni, infatti, il Presidente Mattarella scioglierà le Camere, e così andremo alle elezioni politiche agli inizi di marzo. Come già annunciato pubblicamente ho deciso di non candidarmi, poiché sono convinta che due mandati possano considerarsi sufficienti; ancora di più, se ci aggiungo il precedente mandato in Consiglio regionale e le altre funzioni amministrative ricoperte, iniziando dal ruolo di sindaca a Sgonico. Mi è stata data la possibilità di cimentarmi in diversi ruoli e per questa unica opportunità devo ringraziare molti soggetti. In primo luogo il Partito democratico (e le formazioni politiche precedenti) che mi ha sempre sostenuto, e poi ovviamente gli elettori, che mi hanno dato fiducia e hanno seguito costantemente - talvolta anche con una critica costruttiva - le mie varie attività ed il mio operato.  I risultati ottenuti non sono stati sempre soddisfacenti, visto che nel nostro impegno quotidiano siamo stati condizionati dalle circostanze oggettive, dalla corrente situazione politica e da altri fattori. Certamente si sarebbe potuto fare di più e meglio. Ma comunque posso dire di aver passato in tutti questi anni momenti molto belli: ho avuto tante soddisfazioni, ho conosciuto persone straordinarie, con alcuni ho stretto legami di amicizia, ho avuto la fortuna di allacciare contatti con colleghi di tanti Paesi… Per dirla in breve, posso affermare di aver vissuto un’esperienza preziosa e ricca, sia dal punto di vista professionale, che quella umana.